giovedì 6 dicembre 2018

Educazione civica obbligatoria a scuola

C’era una volta il ministro dell’istruzione gialloverde.
Con lui il capo del gove… ops, mi sbaglio sempre, che volete farci.
Ma non è colpa mia, figuriamoci.
Dicevo, e con lui il ministro dell’interno e quello delle politiche sulla famiglia.
Quello, insomma, per esteso quelli.
In breve, questi, ogni sottinteso è puramente voluto.
Questi hanno di recente annunciato che l’Educazione civica tornerà obbligatoria.




No…
Ma davvero?
Ma proprio educazione, educazione?
E civica, civica?
Sicuro?
No, perché, laddove dovesse essere esattamente civica, l’educazione in questione, be’, le ipotesi sono due.
O questi non hanno la più pallida idea di cosa sia, l’educazione civica, e non si rendono conto che il prof di turno dovrà insegnare agli studenti come ribellarsi e disobbedire alle loro infami leggi, tra le altre cose.
Oppure, non sarà affatto educazione e tantomeno civica.
Delle due, l’una...

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento