Passa ai contenuti principali

Storie di scuola: il tema

Se chiedi a un manipolo di quattordicenni di essere sinceri e coraggiosi, preparati.
Preparati ad aspettarti di tutto.
Consegnatemi i testi, aveva quindi detto poco dopo che l’ultimo studente aveva terminato di leggere il suo componimento.
L’aveva detto a tutti.
Ma l’aveva detto solo per l’ultimo.
L’ultimo componimento, dell’ultimo studente all’ultimo banco della fila al centro.
Leggi pure come la zona dove si celano il timorato del cattedratico giudizio e molto altro.
Già molto altro, nell’arcobaleno di cui sopra.
Mattia, aveva chiamato la prof, non scorgendo luce provenire dalle già citate retrovie.

Leggi il resto

Commenti